coppia in visita al vaticano
coppia in visita al vaticano

I MIGLIORI CONSIGLI PER VISITARE LA CITTÀ DEL VATICANO 2022

Orari di apertura del Vaticano | Tempi di attesa del Vaticano | Come visitare il Vaticano

Cosa si può visitare nella Città del Vaticano?

È possibile entrare ed esplorare la Città del Vaticano e Piazza San Pietro gratuitamente. Per entrare nei Musei Vaticani e nella Cappella Sistina è necessario pagare un biglietto d'ingresso. Inoltre, è possibile visitare i Giardini Vaticani, la Necropoli della Via Triumphalis, le Ville Pontificie di Castel Gandolfo, gli Scavi di San Giovanni.

Orari di lavoro e di apertura dei Musei Vaticani 2021 / 2022

ingresso museo vaticano

Orari di apertura

Giorni e orari di apertura dal 1° febbraio

  • Da lunedì a sabato: 08.30 - 18.30.
  • Ingresso finale ore 16.30.

I VISITATORI SONO TENUTI A LASCIARE GLI EDIFICI 30 MINUTI PRIMA DELL'ORARIO DI CHIUSURA DEL MUSEO.

TUTTE LE APERTURE STRAORDINARIE DELL'ULTIMA DOMENICA DEL MESE SONO SOSPESE FINO A NUOVO AVVISO

L'INGRESSO AI MUSEI AVVIENE SU PRENOTAZIONE ONLINE

Chiusure

I Musei Vaticani sono chiusi la domenica, tranne l'ultima domenica del mese (in questo giorno non sono previste visite guidate).

Altri giorni di chiusura:

  • Gennaio: 1, 6
  • Febbraio: 11
  • Marzo: 19
  • Maggio: 1
  • Giugno: 29
  • Agosto: 15, 16
  • Novembre: 1
  • Dicembre: 8, 25, 26
musei vaticani
cupole vaticane

Orari della Basilica di San Pietro

Dal 1° ottobre al 31 marzo:

7:00 - 18:30

Dal 1° aprile al 30 settembre:

7:00 - 19:00

Orario di lavoro della Cupola di San Pietro

Dal 1° ottobre al 31 marzo:

8:00 - 17:00

Dal 1° aprile al 30 settembre:

8:00 - 18:00

Cosa c'è da sapere prima di visitare la Città del Vaticano e i Musei Vaticani

Periodo migliore per visitare

Visitare la Città del Vaticano tra il martedì e il venerdì è la migliore occasione per evitare la folla del fine settimana. Poiché gli altri musei di Roma sono tutti chiusi il lunedì, tutti si riversano ai Musei Vaticani quando sono aperti. Il momento migliore per visitare il Vaticano è la mattina presto o dopo le 16.00. La fila ai Musei Vaticani inizia a formarsi già alle 7:30 del mattino, nonostante l'apertura del museo avvenga alle 9:00. Quindi la cosa migliore da fare è iniziare a fare la coda il prima possibile. Se decidete di visitare i Musei Vaticani dopo le 16:00, tenete presente che chiudono alle 18:00. Assicuratevi di avere tempo a sufficienza per entrare. Assicuratevi di avere abbastanza tempo per visitarli ed esplorarli correttamente.

Codice di abbigliamento

Quando si visita la Città del Vaticano, è necessario seguire un codice di abbigliamento specifico. Il codice di abbigliamento vaticano impone di non indossare abiti molto succinti, come vestiti, pantaloncini o gonne sopra il ginocchio. Secondo il codice di abbigliamento vaticano, è necessario avere le spalle coperte. Per questo motivo, vi consigliamo di portare con voi un foulard per coprirvi se siete in visita in estate e indossate abiti succinti. Per quanto riguarda le calzature, indossare infradito è considerato troppo casual e informale per entrare nella Città del Vaticano. I sandali invece vanno bene. Quando si entra negli edifici della Città del Vaticano, è necessario togliere il cappello. Inoltre, non è consentito portare all'interno del Vaticano metalli, come forbici o coltelli, e cibo.

fontana della basilica vaticana

Avete bisogno di un biglietto per i Musei Vaticani?

Per visitare i Musei Vaticani è necessario avere un biglietto o almeno una prenotazione. C'è un'eccezione a questa regola nei giorni di gratuità. Ci sono diversi Tipi di biglietti per i Musei Vaticani disponibili, così come molti Tour del Vaticano scelti a manoa seconda di ciò che si desidera vedere, e a questo proposito si applicano prezzi diversi.

basilica di peters

Consigli per la visita del Vaticano

  • Prenotate le visite e i biglietti in anticipo. Potete venire a fare la fila, ma potrebbe volerci molto tempo. La soluzione migliore è quindi quella di acquistare il biglietto in anticipo per evitare inutili attese.
  • Prenotate una visita guidata o utilizzate un'audioguida. I Musei Vaticani sono immensi e ricchi di opere d'arte incredibili che potrete esplorare al meglio con una guida. È meglio visitare la Città del Vaticano e i Musei Vaticani al mattino presto o nel tardo pomeriggio. Questi sono gli orari più tranquilli e con meno folla. L'unica eccezione è il mercoledì, quando si tengono le udienze papali. Se non sono disponibili biglietti rapidi, cercate i biglietti per le visite guidate o i biglietti che includono l'audioguida. Di solito è possibile ottenere i biglietti per la data desiderata scegliendo un altro tipo di biglietto.
  • È meglio visitare la Città del Vaticano e i Musei Vaticani al mattino presto o nel tardo pomeriggio. Questi sono gli orari più tranquilli e con meno folla. L'unica eccezione è il mercoledì, quando si tengono le udienze papali.
  • Se i biglietti fast-track non sono disponibili, cercate i biglietti per il tour o quelli che includono l'audioguida. Di solito è possibile ottenere i biglietti per la data desiderata scegliendo un altro tipo di biglietto.
  • Pianificate in anticipo! La Città del Vaticano offre molte gallerie e siti da esplorare. Per non essere sopraffatti, fate un programma in anticipo.

Cosa non fare quando si visita la Città del Vaticano!

  • NON visitate il Vaticano a metà giornata
  • NON visitate il Vaticano la domenica o il lunedì.
  • Non dimenticate di acquistare i biglietti o di prenotare il tour in anticipo.
  • NON dimenticate di seguire il codice di abbigliamento della Città del Vaticano.
vaticano di notte

Come raggiungere la Città del Vaticano?

La Città del Vaticano è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: metropolitana, autobus, tram o treno. Potete anche prendere un taxi o fare una passeggiata se vi trovate nelle vicinanze.

RAGGIUNGERE LA CITTÀ DEL VATICANO IN TRENO

Per raggiungere la Città del Vaticano in treno, la stazione da cui scendere è quella di San Pietro. Dalla stazione ferroviaria, si può raggiungere Piazza San Pietro in soli 10 minuti a piedi.

RAGGIUNGERE LA CITTÀ DEL VATICANO IN METROPOLITANA

Se volete raggiungere la Città del Vaticano in metropolitana, dovete prendere la linea A in direzione Battistini. Vicino alla Città del Vaticano ci sono due fermate della metropolitana: "Ottaviano" e "Cipro". Entrambe si trovano a soli 5 minuti a piedi dai Musei Vaticani. È importante notare che non è possibile acquistare il biglietto della metropolitana sulla metro stessa. È invece necessario acquistare i biglietti della metropolitana al negozio all'angolo o alla stazione della metropolitana.

RAGGIUNGERE LA CITTÀ DEL VATICANO IN TRAM

Se decidete di prendere il tram per la Città del Vaticano, dovete salire sul tram numero 19 e scendere alla fermata di Piazza del Risorgimento.

RAGGIUNGERE LA CITTÀ DEL VATICANO IN AUTOBUS

Ci sono diverse linee di autobus che permettono di raggiungere la Città del Vaticano.

Se visitate la Città del Vaticano dalla stazione ferroviaria Termini, dovete prendere l'autobus #64. Dovete scendere all'ultima fermata della corsa - Piazza Stazione S. Pietro. Da lì in poi, ci vorranno circa 15 minuti per raggiungere l'ingresso dei Musei Vaticani. È possibile prendere altre linee di autobus per raggiungere la Città del Vaticano, a seconda del punto di partenza a Roma.

Se andate dalla zona del Colosseo alla Città del Vaticano, dovete prendere l'autobus #81. Questo autobus si ferma appena fuori dalla stazione della metropolitana della linea B. Scenderete a Piazza Risorgimento. Da lì, in 5 minuti a piedi, si raggiunge l'ingresso dei Musei Vaticani.

Altre linee di autobus per la Città del Vaticano sono #32 e #982; se prendete questi autobus, dovrete scendere a Piazza del Risorgimento.

Con l'autobus #49, scenderete nella piazza di fronte ai Musei Vaticani.

Infine, se prendete l'autobus #492 o #990, dovete scendere in Via Leone IV o in Via degli Scipioni.

basilica di san pietro
scala a chiocciola musei vaticani

FAQ/Buone notizie

Il Vaticano è aperto di notte?

Da aprile a ottobre, ogni venerdì dopo il tramonto, i Musei Vaticani aprono le loro porte. Durante questo periodo, i musei vaticani sono aperti dalle 19 alle 23. Questo permette ai visitatori di vivere l'esperienza unica di ammirare alcune delle migliori opere d'arte del mondo in un insolito ambiente notturno.

Quanto dista la Città del Vaticano da Roma?

La Città del Vaticano si trova a 4 km di distanza da Roma, mentre la distanza in rotaia è di 4,6 km. È possibile raggiungere la Città del Vaticano da qualsiasi punto di Roma con la metropolitana, l'autobus, il taxi o anche a piedi se il vostro alloggio è vicino.

Perché la Città del Vaticano è un Paese?

La Città del Vaticano è il più piccolo Stato completamente indipendente del mondo. È la residenza della guida spirituale della Chiesa cattolica romana, il Papa. Ha ottenuto lo status di Paese grazie al Trattato del Laterano, che ha posto fine a un periodo di disordini politici e religiosi in Italia tra la Chiesa e il governo. La Città del Vaticano è stata fondata come Stato indipendente per consentire al Papa di esercitare la sua autorità universale.

I Musei Vaticani sono adatti alle persone con disabilità?

I musei sono perfettamente adatti ai visitatori disabili, con ascensori, percorsi suggeriti e servizi igienici appositamente attrezzati. Le sedie a rotelle sono accessibili gratuitamente presso il banco dei permessi speciali all'ingresso e possono essere prenotate inviando una e-mail a accoglienza.musei@scv.va. I genitori con bambini piccoli possono anche portare i carrelli nei musei.

Quanti sono i Musei Vaticani?

I Musei Vaticani comprendono un totale di 54 musei. L'ultimo è la Cappella Sistina, famosa per il soffitto decorato da Michelangelo, e le Stanze della Segnatura decorate da Raffaello. Se desiderate esplorare questo punto di riferimento culturale con il vostro ritmo, vi consigliamo di acquistare Biglietto per la Cappella Sistina.